MENU
Chiudi
14/07/2018

Galleria, bandi «ostaggio» dei ricorsi Ora Moreschi sfida Yves Saint Laurent

Il Giornale

FI CHIEDE UN REGOLAMENTO AD HOC
L'ultimo della lista è l' affaire «Yves Saint Laurent». L'assessore al Bilancio Roberto Tasca non aveva ancora finito di festeggiare per il colpo grosso - la griffe francese ha offerto un milione di euro all'anno per 82 metri quadri in Galleria, sbaragliando la concorrenza - che subito il secondo classificato, «Moreschi» che opera nelle calzature di lusso, ha minacciato ricorso al Tar e potrebbe aggiungersi a giorni anche il terzo arrivato, Luxottica. Nell'ultimo anno si sono appellati ai giudici «Currado», «Leo Pizzo», «Feltrinelli». E dopo un anno sono ancora al loro posto il «Salotto» e «Gatto rosso». Forza Italia chiede un regolamento ad hoc sulla gestione degli spazi di pregio. servizi a pagina 3

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore