scarica l'app
MENU
Chiudi
02/06/2020

Furgiuele indagato

Avvenire

IL BLITZ
È indagato per turbativa d'asta, Domenico Furgiuele, deputato della Lega eletto in Calabria. Il suo nome è nell'elenco della Dda di Reggio Calabria, in seguito, all'operazione "Waterfront" con cui, stamattina, le Fiamme Gialle hanno sgominato un cartello di imprenditori e funzionari pubblici alle dipendenze del potentissimo clan Piromalli di Gioia Tauro. 63 indagati - di cui 11 uomini delle Istituzioni - e 22 gare d'appalto pilotate per un'indagine che parte dal profondo Sud, ma si ramifica fino al cuore produttivo del Paese. «Chiarirò la mia posizione, sono tranquillissimo, chiarirò tutto, ho piena fiducia nella magistratura», ha dichiarato Furgiuele aggiungendo: «Non è una cosa - sottolinea - che riguarda la mia attività politica, ma, come riporta la stampa, come amministratore di una società, avrei partecipato a due gare d'appalto incriminate, sulle 22 finite nell'inchiesta, non vincendone neanche una».