scarica l'app
MENU
Chiudi
09/06/2020

Fondi per la qualità dell’aria «Orbetello acceda al bando»

Il Tirreno

Mozione dei consiglieri regionali Tommaso Fattori e Paolo Sarti perché il territorio lagunare acceda ai finanziamenti per lo sviluppo sostenibile toscana a sinistra Fondi per la qualità dell'aria «Orbetello acceda al bando» Mozione dei consiglieri regionali Tommaso Fattori e Paolo Sarti perché il territorio lagunare acceda ai finanziamenti per lo sviluppo sostenibile toscana a sinistra
ORBETELLOInserire tutti i Comuni delle aree Sin - Sir nell'elenco dei 63 territori comunali ritenuti critici dal punto di vista della qualità dell'aria e indicati tra i beneficiari del bando regionale "Toscana Carbon Neutral": è quanto chiede una mozione presentata dai consiglieri del gruppo Toscana a Sinistra, Tommaso Fattori e Paolo Sarti, secondo cui tutti i comuni delle aree Sin - Sir - quindi anche Orbetello, al momento rimasta esclusa - devono poter accedere ai finanziamenti per la piantumazione di alberi e per il potenziamento della mobilità ciclabile previsti dal bando che uscirà nel luglio prossimo. «Si tratta di Comuni che presentano condizioni ambientali critiche e alti livelli di inquinamento», dicono i consiglieri di Toscana a Sinistra. «E Orbetello, a causa della vecchia area ex Sitoco, richiederebbe interventi per lo sviluppo urbano sostenibile». La strategia regionale "Toscana Carbon Neutral" punta a raggiungere l'obiettivo della neutralità di emissioni climalteranti entro il 2050 attraverso una serie di progetti integrati per la riduzione dell'inquinamento.Ma in cosa consiste Carbon Neutral? La Regione Toscana ha messo a disposizione 5 milioni di euro da destinare a un bando con il quale i Comuni potranno abbattere l'inquinamento grazie a progetti integrati. La misura prevede innanzitutto un aumento di piante nelle aree urbane, ma ad accompagnarla ci potranno essere la realizzazione di piste ciclabili o di interventi che possano ridurre le emissioni in aria di monossido di carbonio. Il bando è rivolto appunto a 63 Comuni, quelli che si trovano nelle aree "più critiche" dal punto di vista della qualità dell'aria: si prevede che esca a luglio e che metta in cantiere contributi in conto capitale con un'intensità massima pari al 90% delle spese ammissibili. Tra i Comuni che possono partecipare al bando c'è Grosseto e la richiesta dei consiglieri è quella di inserire anche Orbetello. --