scarica l'app
MENU
Chiudi
09/07/2020

Fondi per aiutare il commercio Tre Comuni bussano insieme

Eco di Bergamo - angelo monzani

Isola Ai negozianti del Distretto Lexena un questionario per predisporre un progetto unitario con cui partecipare al bando di Regione Lombardia
Entro lunedì 13 luglio i commercianti dei tre paesi di Bonate Sopra, Bonate Sotto e Presezzo, che fanno parte del Distretto del commercio Lexena, sono invitati a compilare il questionario che troveranno sul sito dei loro Comuni per orientare e predisporre il progetto con cui partecipare al bando della Regione Lombardia.

La società Eur&ca in questi giorni sentirà i commercianti per fare una mappatura delle necessità e degli investimenti. A illustrare il bando della Regione rivolto ai distretti del commercio è stata Federica Sana della società Eur&ca, incaricata dai tre Comuni per predisporre un progetto strategico da candidare sul bando regionale per poter ottenere dei fondi da destinare allo sviluppo economico.

L'incontro aperto a tutti i commercianti è avvenuto in teleconferenza sulla piattaforma Skype, con presenti per Bonate Sopra, Comune capofila del distretto Lexena, Marzia Arsuffi, per Bonate Sotto il sindaco Carlo Previtali e per Presezzo Paolo Alessio, oltre a una cinquantina di commercianti.

«Il bando erogherà 100 mila euro a favore delle imprese di commercio, turismo e servizi e artigianato di servizio, mentre a favore dei Comuni per opere pubbliche 60 mila euro e per le spese correnti dei Comuni 20 mila euro - ha spiegato Sana -. L'obiettivo è sviluppare progetti che portino risultati di breve, medio e lungo periodo sul territorio. L'obiettivo del questionario è comprendere le principali esigenze delle imprese e favorire la pubblicazione di un bando che dia risposte concrete».