MENU
Chiudi
04/11/2018

Estromesso dal bando pubblico per l’ecocentro: medico ricorre alla Corte di giustizia europea

Unione Sarda

Gesturi. È in pensione, il Tribunale concede la sospensiva
Spetta alla Corte di giustizia europea sciogliere il dubbio sulla legittimità dell'operato del Comune di Gesturi in merito all'esclusione di Francesco Meloni, medico in pensione, da una consulenza sull'ecocentro comunale. Con un'ordinanza il Tribunale amministrativo regionale ha sospeso la decisione riguardante il punto sottolineato da Meloni nel suo ricorso: il medico chiedeva l'annullamento dell'atto con il quale il Comune ha stabilito il divieto, per i dipendenti pubblici in pensione, di partecipare alla consulenza. Tutto nel rispetto della legge, secondo l'amministrazione locale, al fine di «assicurare il fisiologico ricambio di personale». Per Meloni, in possesso dei requisiti richiesti dal bando (laurea in Medicina e chirurgia, specializzazione in Igiene, esperienza dirigenziale nel servizio sanitario per almeno cinque anni), l'unico handicap sarebbe l'età, un dato da lui ritenuto discriminante e in contrasto con i diritti fondamentali dell'Ue. (s. r.)

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore