scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
31/03/2021

Errico: «Rincari materiali insostenibili»

Il Mattino

Valle Caudina
«Mi unisco al grido di allarme lanciato dall'Ance per il rincaro dei materiali che non è più sostenibile per le imprese». Fernando Errico, delegato del presidente della Regione per tratta sannita della Napoli-Bari, condivide l'allarme lanciato sugli aumenti del 130% dell'acciaio, del 40% dei polietileni, del 17% del rame e del 34% del petrolio. «Mi auguro - sottolinea ancora Errico - che i ministri competenti predispongano un intervento normativo per riconoscere alle imprese l'incremento dei prezzi poiché il Codice degli Appalti non prevede meccanismi di revisione. Poi - aggiunge Errico - tra la firma del contratto e l'avvio dei lavori passa del tempo. Il governo deve intervenire perché ci potrà essere un rallentamento degli interventi già in corso e un rischio per quelli previsti dal Recovery Plan».