scarica l'app
MENU
Chiudi
19/06/2020

Emergenza Covid, i soci del Gal avranno a disposizione 1,85 milioni

Gazzetta di Mantova - L.C.

cavriana
CAVRIANA Si è tenuta ieri alle 17 l'annuale assemblea dei soci del Gal (Gruppo di Azione Locale) Garda e Colli Morenici. La riunione si è svolta in collegamento telematico per via delle norme di sicurezza anti Covid. Sul piatto due importanti argomenti di discussione: il punto della situazione sui progetti avviati e la possibilità di aprire bandi specifici collegati all'emergenza Covid-19.La prima buona notizia arriva proprio da quest'ultimo aspetto. Il Gal, infatti, quasi sicuramente potrà intervenire sul territorio con una cifra di poco inferiore ai due milioni di euro (1.850.000 euro) con bandi specifici per aiutare le amministrazioni e gli enti convenzionati sul fronte emergenza Covid. «Abbiamo lavorato parecchio in questo periodo - spiega l'amministratore unico Mauro Belloli - per raccogliere segnalazioni e suggerimenti dai nostri soci. Le richieste sono tante ma la Regione Lombardia aveva sollecitato questo monitoraggio. Abbiamo richieste per 1.850.000 euro e, se tutto procede come sembra, già nel mese di luglio verranno aperti bandi specifici sul territorio per aiutare in modo concreto chi ha bisogno di risorse per acquistare ambulanze, dispositivi di sicurezza vari, adeguare le strutture e così. Invitiamo i soci ad informarsi nei nostri uffici che, ormai, sono quasi operativi al 100%. Si predilige la prenotazione, pratica che già avevamo in essere prima dell'emergenza, per far sì che tutto venga spiegato al meglio. Ricordiamo che i bandi che si andranno ad aprire prevedono finanziamenti al 90%, un aiuto importante di questi tempi».Oltre a questa novità - «chiaramente questi bandi non erano previsti al momento dell'apertura del Gal» spiega sempre Belloli - l'assemblea ha fatto il punto della situazione sulle risorse distribuite e impegnate. «Il Gal ha a disposizione 6 milioni di euro da distribuire sul territorio. Ora abbiamo il quadro della situazione e possiamo dire che il 35,94% di questa cifra è impegnata sul territorio. Un buon risultato che, in termini di risorse vuol dire 2.163.000 euro. Una bella somma che vede impegnati comuni ed enti privati, e cioè i nostri soci, e non solo, per sviluppare progetti».Il Gal si conferma realtà importante per lo sviluppo del territorio morenico e gardesano. L'ufficio per tutte le informazioni si trova a Cavriana ed è disponibile il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12. Per prenotarsi scrivere a bandi@galgardaecollimantovani.it o chiamare allo 03761856697. --L.C.