MENU
Chiudi
23/01/2019

Eliantonio si presenta: «Il sindaco lascerà per andare in Regione»

Corriere Adriatico

IN COMUNE ANCONA
Si è dimesso ieri il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Carlo Ciccioli. Al suo posto subentra Angelo Eliantonio, 28 anni, portavoce comunale Fdi e primo dei non eletti della lista del partito alle ultime elezioni comunali con 283 preferenze. Eliantonio siederà sui banchi dell'opposizione il 25 gennaio, in occasione della prossima seduta del consiglio comunale. «Nonostante la coalizione di centrodestra non abbia vinto le elezioni - dichiara Ciccioli - un obiettivo è stato raggiunto, perché Fdi ha un consigliere in consiglio comunale. Ritengo però sia giunto il momento per un altro giovane candidato della mia lista di poter fare esperienza amministrativa all'interno di questa Assemblea». «Ringrazio Carlo - dichiara Angelo Eliantonio - per il forte segnale che ha dato di rinnovamento della classe dirigente all'interno del centrodestra. Svolgerò il mandato con onestà intellettuale. Mi auguro che Ancona migliori alla fine del mandato, anche se non sappiamo bene quanto durerà questa legislatura. Bisogna infatti capire quali saranno le propensioni individuali di Valeria Mancinelli all'interno del Pd, in ottica Regionali». Per Eliantonio la Mancinelli potrebbe decidere di lasciare prima per candidarsi alle Regionali. «È una riflessione personale spiega - perché do una lettura politica delle forti critiche che la Mancinelli muove quasi quotidianamente all'amministrazione regionale. Al di là delle questioni politiche all'interno del suo partito, comunque - conclude Eliantonio - una fuga potrebbe essere legata anche alle scadenze di progetti che dovranno essere realizzati entro il 2020 e il 2021». m. s. m.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore