scarica l'app
MENU
Chiudi
14/01/2020

Edilizia e sistemi digitali Un corso per enti locali

Il Tirreno

ance
GROSSETO. Su iniziativa dell'Ance Grosseto è organizzato dalla Scuola Edile in collaborazione con la Scuola di Formazione e Aggiornamento del personale degli Enti Locali (Sfel) un importante corso sull'applicazione e l'introduzione del metodo progettuale Bim (Building Information Modeling). «Questo metodo innovativo per la filiera delle costruzioni - dice il direttore Mauro Carri - avvia un nuovo percorso sull'applicazione di sistemi digitali, in attuazione del Codice dei contratti pubblici, definendo modalità e tempi di progressiva introduzione da parte delle stazioni appaltanti». La digitalizzazione degli appalti pubblici disciplina alcuni importanti adempimenti delle stazioni appaltanti tra cui: un piano di formazione del proprio personale, un piano di acquisizione o manutenzione di hardware e software, uno specifico processo di controllo e gestione. Il corso, della durata di 32 ore rivolto ai tecnici degli enti locali, avrà inizio il 14 gennaio nella sala conferenze dell'Ance Grosseto e proseguirà nelle aule informatiche della Scuola edile grossetana. --