scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
25/09/2021

Economia col fiato corto Arriva il Bonus sostegni

Brescia Oggi

Assomma a 160mila euro il finanziamento che il Comune di Orzinuovi riserva alle micro imprese quale ristoro al calo di fatturato dovuto alla pandemia. Dopo aver provveduto al sostegno di famiglie, esercizi commerciali di vicinato, attività di ristorazione e di servizio alla persona, la giunta guidata dal sindaco Gianpietro Maffoni ha adottato un bando per l'erogazione di fondi a favore delle microimprese orceane che operano nel settore dell'artigianato e del commercio ambulante e che hanno subito un forte contraccolpo alla propria attività a causa della crisi generata dall'emergenza Covid-19. Potranno partecipare al bando per la somma 8.540 euro, le imprese con un massimo di 4 dipendenti e un fatturato annuo non superiore a 600mila euro, che nel periodo Covid abbiano registrato un calo del 30%. Verrà stilata una graduatoria degli aventi diritto, ai quali andrà un contributo di almeno 2.000 euro. «Sono orgogliosa del lavoro fatto in questi mesi e dell'impegno degli uffici comunali, perché abbiamo steso un bando unico nel suo genere, che non ha uguali negli altri comuni - commenta l'assessore al bilancio Federica Epis - ho fortemente voluto questo bando perché per me era fondamentale mantenere le promesse fatte in campagna elettorale, quindi non appena c'è stata la possibilità di valorizzare l'impresa ho colto l'occasione. L'artigianato è uno dei pilastri dell'economia orceana, vantando maestranze di alto livello in moltissimi settori». R.C.