scarica l'app
MENU
Chiudi
13/06/2020

Domo, slitta a gennaio il bando per l’ufficio Iat

La Stampa - C.AT.

resta la cooperativa itur
Sarà ancora la «Itur» a gestire l'ufficio turistico di Domodossola fino al 10 gennaio 2021. Da fine 2018 la cooperativa di Mondovì si occupa dell'accoglienza dei turisti, da quando la Pro loco aveva cessato tutte le attività. L'incarico doveva essere temporaneo, in attesa del momento in cui l'amministrazione comunale avrebbe fatto uscire un bando pluriennale di gestione dell'ufficio che sabato scorso ha riaperto. «E' stato tutto ritardato causa Covid - conferma l'assessore al Turismo Angelo Tandurella -. Il bando si lega alla definizione dei lavori che dovranno essere fatti per il nuovo ufficio turistico all'interno della stazione. Anche questo progetto è slittato causa emergenza sanitaria. Così si è deciso di proseguire con una gestione più semplice fino alle vacanze natalizie, senza grosse novità». Intanto sarà preparato il bando. «Non si chiederà solo di dare informazioni e di fare accoglienza - spiega Tandurella - ma ampliare i servizi a disposizione anche degli operatori turistici. Il bando sarà complesso e bisogna definire alcuni punti prima di pubblicarlo». Per questo nuovo incarico la Itur avrà 14 mila euro. «Gli uffici hanno chiesto diversi preventivi e l'offerta migliore è arrivata dalla cooperativa di Mondovì conclude Tandurella -. Questo ci permette di dare continuità alla gestione». - © RIPRODUZIONE RISERVATA