scarica l'app
MENU
Chiudi
09/08/2019

De Santis: il Comune deve vigilare sull’appalto

Il Centro

il capogruppo idv in consiglio: ama nel mirino
L'AQUILA «Gli appalti per i servizi aggiudicati con il massimo ribasso, non tutelano i lavoratori e spalancano le porte alle infiltrazioni della malavita». Lo ha detto ieri mattina Lelio De Santis , capogruppo Idv in consiglio comunale, nel corso di una conferenza stampa per lanciare ancora una volta l'allarme sui rischi di un sistema che «privilegia gli imprenditori spregiudicati ai danni delle ditte e delle cooperative locali escluse dalle commesse pubbliche». De Santis ha esortato le istituzioni cittadine e l'Ispettorato del lavoro a vigilare su quelle che considera «anomalie che si celano dietro queste aggiudicazioni». Non è la prima volta che De Santis si scaglia contro il sistema degli appalti con il massimo ribasso, che finisce per non tutelare i diritti dei lavoratori. Lo aveva fatto per il servizio di pulizia del Progetto Case, ed è ritornato ieri a chiedere maggiore attenzione, e controlli accurati anche dell'Autorità nazionale anticorruzione. Nel mirino, questa volta, l'appalto al ribasso con cui erano stati aggiudicati i servizi di portierato notturno dell'Azienda per la mobilità aquilana (Ama). «La ditta si era aggiudicata l'appalto il primo aprile 2019, ma pochi giorni dopo comunicava ai lavoratori di aver ceduto il ramo di azienda a un'altra ditta, che nessuno conosce, e non sappiamo neanche se quest'ultima abbia i requisiti minimi per poter fare quel tipo di lavoro». Sta di fatto, continua De Santis, «che la ditta subentrante, che aveva acquisito il ramo d'azienda della Benex srl aggiudicataria, ha immediatamente ridotto del 30 per cento la retribuzione dei dipendenti, ignorando il contratto di lavoro e le specifiche del bando». A dar manforte a De Santis anche i tre operai, due riassorbiti subito, e un altro solo dopo una dura battaglia legale. «Il Comune non può far finta di non vedere». (r.p.)

Foto: Lelio De Santis durante la conferenza stampa di ieri mattina