scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
10/03/2021

Dalla Camera di Commercio ecco 790mila euro da erogare alle micro, piccole e medie imprese

La Gazzetta Del Mezzogiorno

BANDO MULTIMISURA PREVISTE 4 LINEE DI INTERVENTO. DA IERI IL VIA ALLE DOMANDE. SCADENZA 30 GIUGNO
l La Camera di commercio ha presentato agli imprenditori del Salento il nuovo bando multimisura che prevede uno stanziamento complessivo di 790mila euro da erogare alle micro, piccole e medie imprese salentine sottoforma di voucher - contributi a fondo perduto. Il bando si snoda attraverso 4 linee di intervento: Innovazione e digitale; Internazionalizzazione; Formazione lavoro; Turismo ed industria culturale. La finalità è di sostenere il sistema economico salentino, favorirne la tenuta e la ripartenza, contrastando le conseguenze derivanti dall'emer genza sanitaria tutt'ora in corso e migliorando le componenti strutturali e le performance operative delle imprese, in prospettiva post-emergenziale. «La Camera di commercio, dopo il bando "Salento Riparte", che ha contribuito con 500mila euro a ristorare quanti, a causa dell'emergenza sanitaria, hanno dovuto far ricorso al credito, lancia un bando multimisura, che prevede uno stanziamento ancora maggiore - commenta Vincenzo Benisi, Commissario straordinario della Camera di commercio - La pandemia ha mostrato una duplice valenza: da un lato ha inferto durissimi colpi alla nostra economia, alle nostre imprese, dall'altro sta delineando una mappa chiarissima delle opportunità che non possiamo lasciarci sfuggire». «Con questo bando conclude Benisi - promuoviamo l'inserimento di figure professionali capaci di innovare i processi aziendali, contribuiamo alla messa in sicurezza delle imprese turistiche, supportiamo il turismo culturale ed enogastronomico, intendiamo rafforzare la capacità delle imprese di operare sui mercati internazionali. Sono convinto che questo cospicuo e sfaccettato investimento porterà al territorio salentino importanti ritorni»" Il bando è consultabile online, sul sito camerale www.le.camcom.gov.it. Il via alla presentazione delle domande è scattato ieri esclusivamente in modalità telematica e secondo le indicazioni contenute nella nota tecnica. «Il bando multimisura rappresenta l'evoluzione dei precedenti bandi voucher PID, voucher Alternanza scuola lavoro e del bando "Salento Riparte" che sta per chiudersi ha dichiarato Francesco De Giorgio, Segretario Generale dell'ente camerale - Abbiamo elaborato un pacchetto di aiuti attentamente valutati nella formulazione e nelle finalità, pensati per essere quanto più possibile rispondenti alle esigenze manifestate dal terri. torio nell'attuale contesto ed anche in linea con la programmazione nazionale ed europea. La scadenza delle varie misure è fissata al al prossimo 30 giugno, ma potrebbero chiudersi molto prima in caso di esaurimento dei fondi; invito pertanto gli interessati ad attivarsi per tempo. Ricordo che, per garantire la sicurezza, i referenti camerali possono essere individualmente contattati per via telematica, così come telematicamente è fruibile la maggior parte dei servizi e la presentazione della richiesta». [red.le.]

Foto: CAMERA DI COMMERCIO Presentato un nuovo bando multimisura