scarica l'app
MENU
Chiudi
05/11/2020

Dal Comune 200mila euro alle imprese

QN - La Nazione

Il sostegno dell'Amministrazione
GROSSETO Il Comune di Grosseto prova a dare una risposta concreta alle aziende insediate sul proprio territorio che a causa della pandemia e dei conseguenti provvedimenti del Governo si trovano an cora in forti situazioni di difficoltà. Sindaco e Giunta hanno approvato lo stanziamento di 200mila euro di aiuti che saranno assegnati attraverso la pubblicazione di un bando al quale gli interessati dovranno presentare domanda di partecipazione. «Metteremo risorse economiche a disposizione delle aziende del territorio comunale che vivono momenti di crisi economica legate all'emergenza Coronavirus» dicono dal palazzo comunale. Le risorse che il Comune metterà a disposizione ammontano, come detto, a 200mila euro e troveranno copertura nel bilancio comunale. «Questo - dicono nelle stanze dei bottoni - a dimostrazione di quanto sindaco e giunta siano sensibili al difficile momento che gli imprenditori di molti settori stanno affrontando proprio in questi mesi». «L'operazione - spiega il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna - rientra nell'ampio lavoro legato alla cabina di regia Nucleo Fenice che questa amministrazione comunale aveva ideato in primavera proprio per far fronte al rilancio dell'economia in vista della stagione estiva e che non ha mai esaurito la propria azione poiché l'emergenza purtroppo continua a far sentire i suoi effetti. Tanti sono i provvedimenti che l'amministrazione comunale, nell'ambito delle sue competenze e delle proprie possibilità, ha messo in campo in questi mesi per andare incontro alle categorie economiche. Dal taglio delle tariffe di tasse e tributi, al rinvio delle scadenze, all'accessibilità dei servizi, al supporto degli uffici comunali. Adesso - prosegue il sindaco - mettiamo a punto un'altra importante iniziativa che consentirà alle aziende in difficoltà di ottenere (dimostrando di avere i requisiti) un contributo economico che consenta loro di far fronte almeno in parte alla crisi del momento. Presto infatti annunceremo la pubblicazione del bando per l'assegnazione di aiuti economici, un bando dal valore di 200mila euro che saranno distribuiti tra le aziende del territorio che ne faranno domanda. Nel più breve tempo possibile gli uffici saranno in grado di dare tutte le informazioni del caso a chi fosse interessato a partecipare. Colgo l'occasione - dice infine Vivarelli Colonna - per lanciare un appello rivolto a tutti i cittadini: quando possibile facciamo uno sforzo per sostenere l'economia grossetana, compriamo prodotti nelle attività che operano sul territorio, facciamo riferimento a fornitori locali, affidiamoci a professionisti della zona. E' un piccolo ma prezioso contributo alla nostra splendida Grosseto, a chi ha scelto di vivere e lavorare qui. Uniamo le forze per fare fronte a questa emergenza».