scarica l'app
MENU
Chiudi
23/06/2019

Corsi di formazione e rimborso da 400 euro Il bando del Comune

Il Tirreno

montignoso
montignoso. In tempi in cui la crisi morde e molti faticano a sbarcare il lunario, sapere di un'occasione di lavoro, è una notizia non da poco. Si apre, infatti, il bando "Apuana Inclusive", progetto promosso dal Comune di Montignoso, che permetterà a sedici soggetti, in particolare condizione di svantaggio socio-economico, di effettuare uno stage lavorativo presso alcune imprese del territorio.«L'obiettivo è il sostegno e la promozione di persone disoccupate o inoccupate e di soggetti che si trovano in situazioni di disagio - spiega Giorgia Podestà, assessora del comune di Montignoso ai servizi sociali - questo bando rappresenta sicuramente un aiuto e un'opportunità per l'acquisizione di professionalità sviluppando, al tempo stesso, azioni e politiche attive del lavoro all'interno di un sistema territoriale integrato. I soggetti selezionati potranno infatti formarsi grazie ad una serie di corsi ed effettuare uno stage fino a cinque mesi, con un impegno settimanale compreso tra le 18 e le 30 ore, riuscendo ad ottenere un rimborso massimo di 400 euro mensili».Il progetto - spiega il comune di Montiognoso - è rivolto in particolare a donne sole con figli a carico, disoccupati che vivono in famiglie con difficoltà, persone appartenenti a nuclei familiari monoreddito, soggetti inseriti in strutture di accoglienza o programmi di intervento in emergenza abitativa, persone inserite in programmi di assistenza o servizi a favore di vittime di violenza nelle relazioni familiari e/o di genere. Sono esclusi i beneficiari di reddito di inclusione o reddito di cittadinanza.La scadenza per l'invio delle domande è fissata al prossimo 4 luglio alle ore 12: è possibile inviare la partecipazione a mano all'Ufficio Protocollo del comune di Montignoso oppure tramite Pec indicando nell'oggetto "Progetto Apuane Inclusive: selezione destinatari" a "protocollo@pec.comune.montignoso.ms.it". Il bando per partecipare è scaricabile dal sito web del Comune, per informazioni e chiarimenti è possibile contattare le assistenti sociali al numero 0585/8271203. --