MENU
Chiudi
12/09/2018

Corruzione, Polizzotto assolto a Messina

Giornale di Sicilia

tribunale. L ' ex capo della segreteria tecnica di Crocetta doveva rispondere anche di abuso di ufficio. Scagionato dal gup «per non avere commesso il fatto»
0 Il legale palermitano era rimasto coinvolto nell ' inchiesta per tangenti per l ' appalto di un lotto della Siracusa-Gela La posizione di Polizzotto, ex capo della segreteria tecnica di Crocetta, era stata separata dal troncone principale dopo la richiesta del rito abbreviato. Altri nove indagati sono stati rinviati a giudizio. Letizia Barbera OOO Assolto con formula piena l ' av vocato Stefano Polizzotto che dove va rispondere di concorso in corru zione e abuso in atti d ' ufficio. La vi cenda è quella di una presunta tan gente nella gara d ' appalto del «Cas», il Consorzio per le autostrade sici liane, per la realizzazione di tre lotti della «Siracusa - Gela» e irregolarità nell ' assegnazione dei lavori. Fatti al centro di un ' inchiesta condotta dal la procura di Messina. La posizione di Polizzotto, ex capo della segrete ria tecnica dell'ex presidente della Regione, Rosario Crocetta, era stata separata dal troncone principale in quanto aveva chiesto il giudizio con il rito abbreviato. Ieri il gup Eugenio Fiorentino lo ha assolto con la formula «per non aver commesso il fatto». Il pubblico ministero Alessia Giorgianni aveva chiesto la condanna a 3 anni e 9 me si di reclusione. Il giudice Fiorenti no ha invece accolto la tesi degli av vocati Vincenzo Lo Re e Rossella Ga rofalo, difensori di Polizzotto, arri vando all ' assoluzione. In particolare a Polizzotto era sta to contestato il concorso in corru zione, e doveva rispondere anche di abuso in atti d ' ufficio per aver parte cipato con altri alla predisposizione dell ' «addendum contrattuale», una clausola che prevedeva la possibili tà di posticipare i termini di conse gna del lotto primaria e di ultima zione dell ' opera. Gli avvocati Lo Re e Garofalo, hanno dimostrato che il comportamento professionale del loro assistito è sempre stato corret to. «La sentenza di assoluzione - af fermano i legali - restituisce final mente dignità personale e rpofes sionale al legale palermitano». A marzo l ' indagine sulla gara d ' appalto per la realizzazione di tre lotti dell ' autostrada «Siracusa - Ge la», avviata a seguito di una segnala zione da parte del Tar di Catania, che era stato chiamato a decidere sui ricorsi delle imprese che erano rimaste escluse dalla gara, era sfo ciata in alcuni arresti. Nel frattempo tutti sono tornati liberi. In particola re Polizzotto era finito ai domicilia ri. La misura poi era stata totalmen te revocata ed era stato rimesso in li bertà. Aveva anche subìto il seque stro delle somme relative all'attività legale svolta. Il provvedimento era stato annullato dal Tribunale del Riesame che aveva dissequestrato tutto. Alla fine la Procura indagò 11 persone. L ' udienza preliminare, celebrata lo scorso luglio, si era conclusa con nove rinvii a giudizio. In particolare il giudice per le indagini preliminari ha rinviato a giudizio Antonino Gaz zara, già vice presidente del Cas, Duccio Astaldi, noto imprenditore, già presidente del consiglio di ge stione della società «Condotte d ' Ac qua spa», Antonio D ' Andrea, già presidente del consiglio di ammini strazione di «Cosige scarl», ed i com ponenti della sub commissione no minata per esaminare la congruità delle offerte, Pietro Mandanici, An tonino Recupero, Gaspare Sceusa, Sebastiano Sudano, Corrado Magro e Maurizio Maria Trainiti, direttore generale pro tempore del «Cas». L ' inizio del processo è stato fissa to per il 15 novembre prossimo da vanti alla prima sezione penale col legiale. Turbata libertà degli incanti, abuso d ' ufficio e corruzione sono i reati contestati a vario titolo. Infine, sempre a luglio aveva patteggiato la pena di due anni Nicola Armonium, gestore di fatto della società di con sulenza «Pachira Partners».

Foto: Stefano Polizzotto, l ' ex capo della segreteria tecnica di Crocetta

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore