scarica l'app
MENU
Chiudi
11/01/2020

Corruzione e voto di scambio, revocati gli arresti a Coratti

Il Messaggero

CERVARO
Operazione Malaffare, sul presunto scambio di voti e posti di lavoro al Comune di Cervaro: ieri l'udienza preliminare. A rischiare il processo per corruzione, voto di scambio e turbativa d'asta sono Angelo D'Aliesio ex sindaco di Cervaro, gli ex assessori Gino Canale e Vincenzo Ricciardelli, il tecnico comunale Enzo Pucci e l'imprenditore Alfredo Coratti, amministratore della Tac Ecologica. Quest'ultimo (assistito dagli avvocati Giampiero Vellucci e Mario Pinchera) ieri mattina, dinanzi al Gup Salvatore Scalera, si è sottoposto ad interrogatorio e al termine dell'udienza gli sono stati revocati gli arresti domiciliari.
L'imprenditore di Veroli ha ribadito che nella piena legittimità si è aggiudicato l'appalto per la gestione della raccolta differenziata al Comune di Cervaro.
Ma soprattutto che «non c'è stato alcun cambio di bando» per favorirlo.
Così come «non c'è stato alcun scambio di voto dietro richiesta di posti di lavoro perché le persone assunte sono state inserite in base ad una precisa norma di legge che prevede la continuità occupazionale per quanti già erano in occupati nello stesso servizio». Insomma per l'imprenditore si è svolto tutto in maniera lineare.
I difensori degli altri imputati gli avvocati Sandro Salera e Giuseppe Di Mascio hanno chiesto il proscioglimento.
In particolare l'avvocato Salera ha sottolineato che l'assunzione dei due operai «era un atto dovuto», mentre Di Mascio ha ribadito la «regolarità del bando».
Il pm Emanuele De Franco, che ha coordinato le indagini dei carabinieri forestali di Frosinone, ha chiesto il rinvio a giudizio per tutti perché tutti, a vario titolo, avrebbero pilotato l'appalto, in cambio dell'assunzione di due amici del sindaco.
Il 27 febbraio prossimo ci sarà l'udienza definitiva, nella quale discuteranno gli avvocati Paolo Marandola, Costanza De Vivo, Giampiero Vellucci e Mario Pinchera, ci sarà l'eventuale replica del Pm e poi il Gup deciderà se gli elementi raccolti valgono un processo o meno.