MENU
Chiudi
02/12/2018

“Coop spurie e appalti illeciti vittime 3 milioni di persone” Alleanza va al contrattacco

La Repubblica - m. bet.

La biennale della cooperazione
Il governo non sia complice dello sfruttamento di 3,3 milioni di persone: lavoratori vessati, inquadrati in modo irregolare in false coop o in appalti illeciti, cui non vengono versati correttamente i contributi. Questo l'appello lanciato dall'Alleanza delle cooperative italiane, ieri, durante la giornata conclusiva della Biennale della cooperazione a Palazzo Re Enzo. «Chiediamo al Parlamento - spiegano i tre presidenti Maurizio Gardini, Mauro Lusetti e Brenno Begani - il ripristino delle sanzioni penali relative all'appalto illecito di manodopera e la difesa della liquidazione coatta amministrativa. Misure "annacquate" nella scorsa legislatura. Chi compie gravi illeciti nel lavoro deve essere punito, perché mortifica i lavoratori, droga l'economia, avvantaggia i delinquenti ed estromette gli onesti».
Secondo i cooperatori i lavoratori vessati sono 3,3 milioni, per cui il prezzo medio orario scende da 16 euro a 8, mentre l'evasione tributaria e contributiva complessiva sfiora i 110 miliardi, soprattutto per Iva, Irpef, Irap e contributi. Ma la giornata di ieri è stata anche l'occasione per il presidente nazionale di Legacoop Lusetti di rivendicare la correttezza di tanti cooperatori coinvolti dalle indagini della magistratura. «Alcuni di noi avevano commesso reati e tanti sono stati accusati di averlo fatto - ricorda Lusetti -: a distanza di quattro anni le sentenze, non le inchieste giornalistiche, ci consegnano alcuni cooperatori condannati - e questo testimonia che la maggior attenzione che avevamo imposto sulla legalità è stata una scelta giusta - ma anche tanti nostri colleghi riconsegnati all'onore della società per non aver commesso il fatto».
Bocciatura infine per il decreto sicurezza. «Gestire il problema dei migranti come fosse un problema di ordine pubblico - continua Lusetti - è la cosa più sbagliata che questo governo abbia fatto finora». -

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore