MENU
Chiudi
01/10/2018

Contributi per l’affitto, fermo al palo il bando per le giovani coppie

Il Secolo XIX

LERICI
Sondra Coggio / LERICI N on decolla il nuovo bando che riconosce contributi per l'affitto alle coppie interessate a trasferirsi a Lerici. La prima edizione era partita male, un anno fa, ma alla fine le richieste erano arrivate. Quest'anno l'interesse risulta ancora più tiepido. Per questa ragione l'amministrazione comunale ha disposto una proroga dei termini, nella speranza che ci siano nuove manifestazioni di interesse. Ci si potr à fare avanti fino alla met à del mese di novembre. Il contributo prevede l'erogazione di 200 euro al mese, per dieci famiglie, per un periodo fino a due anni. Bisogna dimostrare di voler prendere la residenza, e di avere un regolare contratto di affitto. L'obiettivo è quello di far rimanere sul territorio le giovani coppie, che migrano verso la vicina piana del Magra, dove il costo delle abitazioni è più contenuto. Il bando è disponibile sul sito del Comune, oppure all'ufficio relazioni con il pubblico. Lerici ha l'et à media più alta di tutti i Comuni della Liguria con più di 5 mila abitanti. L'andamento dei residenti, poi, continua a scontrarsi con la f lessione demografica. L'erosione è iniziata nel 1985, quando i lericini erano ancora 13.286. Quell'anno, ci fu un calo del 5.67%. Da l ì in poi, si è andati avanti cos ì , anno dopo anno, accumulando una perdita del 28.07% della popolazione, che nel 2016 è crollata a poco più di 10 mila abitanti. Lerici è diventato cos ì il quarto Comune spezzino, dopo Arcola, cresciuta notevolmente grazie all'aff lusso dei giovani lericini verso la zona di Romito Magra e dintorni. Il bando prevedeva inizialmente dei vincoli nei confronti degli immigrati, che dovevano dichiarare di essere in Italia da almeno 10 anni, e in Liguria da cinque. Una sentenza della Corte Costituzionale ha cancellato questo tipo di limitazione, per cui ora i requisiti sono uguali per tutti . - c BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore