scarica l'app
MENU
Chiudi
07/09/2020

Conto alla rovescia per la scuola Aggiudicata la gara d’appalto

QN - Il Giorno

SPINO D'ADDA La ditta Beltrami di Paderno Ponchielli ha vinto la gara d'appalto per la costruzione della nuova scuola elementare. L'aggiudicazione diventerà definitiva quando la ditta vincitrice avrà prodotto la necessaria documentazione alla centrale unica di committenza. «Se non ci saranno intoppi - dichiara il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici spinese Enzo Galbiati - i lavori inizieranno entro novembre. Il nuovo edifico verrà costruito dietro l'attuale scuola dell'infanzia andando a creare un polo scolastico con asilo nido e scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado». L'appalto ha un valore di 6,8 milioni (complessivamente l'opera fra Iva, spese tecniche e somme a disposizione costerà 8,3 milioni) con una durata prevista di 720 giorni di lavoro e comprende la realizzazione della struttura scolastica, del refettorio, della palestra e di una aula magna-auditorium oltre a tutte le sistemazioni esterne. Il contratto prevede la cessione dell'attuale edificio-scuola elementare a titolo di parziale corrispettivo per un valore già prefissato, con l'obbligo di procedere alla demolizione; dopo di che ci sarà una possibilità di sviluppo immobiliare dell'area che resterà libera a formare un angolo con viale della Vittoria e via Rosselli. La progettazione della nuova scuola è del Consorzio Stabile Mytos. Pier Giorgio Ruggeri © RIPRODUZIONE RISERVATA