MENU
Chiudi
11/10/2018

CIVITANOVA La data tanto attesa è arrivata. Oggi a…

Corriere Adriatico

CIVITANOVA La data tanto attesa è arrivata. Oggi alle 15 a Roma, presso il Ministero Infrastrutture e Trasporti, è fissata la Conferenza dei servizi per il via libera al progetto di completamento della Quadrilatero. Per Civitanova è previsto un intervento da 12milioni di euro, con la realizzazione del nuovo sistema di rotatorie all'allaccio fra superstrada e statale 16 e del sottopasso ferroviario sulla statale, all'altezza di via Carducci. Un'opera, quest'ultima, sulla quale si è scatenato un dibattito molto acceso, con la nascita di comitati pro e contro il sottopasso. L'amministrazione ha espresso forti perplessità sulla concretizzazione del sottopassaggio, il sindaco Ciarapica ha parlato di opera che resta in sospeso, sulla quale solo necessarie ulteriori valutazioni'.
La richiesta
La Conferenza dei servizi si esprimerà sul progetto unitario. La giunta ha però chiesto formalmente di distinguere temporaneamente i 2 interventi previsti, dando precedenza alle rotatorie e al riammagliamento della viabilità urbana, costituito dalla sistemazione di via Martiri di Belfiore, dalla prosecuzione di via Castelfidardo e via Zavatti e dalla realizzazione di un sottopasso ferroviario di collegamento fra la nuova viabilità e la rotatoria prevista fra via Mandela e via Marinetti. «Il codice degli appalti prevede che si possa fare un'approvazione unica e un'attuazione per stralci sottolinea la giunta Ciarapica -. Considerando che si è richiesta una differenziazione temporale dei lavori si ritiene opportuno differenziare gli appalti'.
Simone Ronchi
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore