MENU
Chiudi
10/08/2018

Ciriani e Gava fanno squadra «Garantire gli enti virtuosi»

Messaggero Veneto

I grillini attaccano il Pd: avete votato con la maggioranza L'Ascom, partner dei progetti: «Cancellata una boccata d'ossigeno per le imprese» IL VERTICE
Un'ora di incontro, negli uffici della Regione, tra il sindaco Alessandro Ciriani e il sottosegretario Vannia Gava. In agenda, l'emendamento al Milleproroghe che congela per due anni la "città del futuro". La proposta del sindaco è di bloccare l'efficacia finanziaria, ma non quella operativa, delle convenzioni per quei Comuni virtuosi, e Pordenone è tra questi, che sono avanti con la progettazione.«Un emendamento per "sterilizzare" quello approvato, che per noi è stata una doccia fredda. Vannia Gava - dice il sindaco - è stata molto disponibile e si è impegnata ad approfondire la questione. La Camera tornerà a riunirsi a settembre».Intanto, sale la temperatura del dibattito politico. A Nicola Conficoni (Pd) replicano i pentastellati in consiglio comunale: «La coerenza non è un optional. Il suo partito al Senato ha espresso voto positivo all'emendamento assieme alla maggioranza», dicono Carla Lotto, Samuele Stefanoni, Danilo Toneguzzi e Mara Turani. «Il bando in questione presentava un vulnus di costituzionalità». E comunque, chiosano, «i progetti presentati poco avevano a che fare con le periferie».Il parlamentare grillino Luca Sut: «Siamo di fronte a una rimodulazione, non a un taglio. Il fondo rimane, ma sarà a disposizione dal 2020. Si è garantita l'erogazione del finanziamento per quei 24 comuni che hanno ottenuto un punteggio superiore a 70/100. Le altre amministrazioni che hanno già sostenuto spese progettuali saranno rimborsate».Infine l'Ascom, uno dei principali partner del Comune, esprime «sconcerto» per la decisione del parlamento. «Rischia di essere cancellato il bando di finanziamento delle imprese da 3,5 milioni che era atteso per settembre e che avrebbe rappresentato un'importante boccata d'ossigeno per l'economia locale. E pensare che il Comune si era distinto presentando un progetto diverso e innovativo rispetto a quello degli altri 120 capoluoghi». Il presidente Alberto Marchiori ha scritto al vertice nazionale Carlo Sangalli perché intervenga presso il Governo. --E.L. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore