scarica l'app
MENU
Chiudi
05/02/2020

Cibi biologici a chilometro zero, no alla plastica: la mensa scolastica sarà rispettosa dell’ambiente

Unione Sarda

Cibi biologici a chilometro zero, no alla plastica: la mensa scolastica sarà rispettosa dell'ambiente
Servizio aggiudicato in via definitiva alla ditta che ha vinto la gara
Cibi biologici, rigorosamente a chilometro zero. Piatti e bicchieri riciclabili, o in ceramica. Sono le novità più importanti introdotte nel nuovo servizio mensa della scuola dell'infanzia di Elmas, l'unica in cui è previsto il tempo pieno.
In attesa del disbrigo delle procedure burocratiche previste dalla legge, l'appalto era stato assegnato ai vincitori in maniera provvisoria da ottobre, con una procedura urgente che evitasse il blocco e i ritardi nell'erogazione del servizio. Da qualche giorno l'aggiudicazione alla Ati Catering Più-Cocktail Service è definitiva: un appalto da oltre 500 mila euro per tre anni la cui scadenza è prevista a dicembre 2022.
«Insieme alla responsabile del servizio Cinzia Isu - dice l'assessore all'Istruzione Giuseppe Argiolas - abbiamo strutturato una gara in modo che le ditte partecipanti ci dessero le garanzie necessarie sulla qualità dei cibi per i 190 bimbi interessati. Tra le caratteristiche principali della mensa c'è la sensibilità nei confronti dell'ambiente, con il veto all'utilizzo di piatti e bicchieri in plastica. Un tema che abbiamo a cuore. Per questo prevediamo altre iniziative di sensibilizzazione nelle scuole, che vanno al di là del servizio mensa».
Anche la somministrazione dei cibi è impostata con regole ben precise: «Il capitolato - continua Argiolas - prevede alimenti a chilometro zero, possibilmente biologici, locali e carni macellate in Sardegna. I menù saranno composti da prodotti stagionali, ossia varieranno in base al periodo dell'anno. Saranno inoltre soddisfatte le esigenze dei bambini intolleranti o allergici, con un menù specifico. Infine - conclude l'assessore all'Istruzione - l'appalto prevede un programma di educazione alimentare». (l. e.)