scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
22/07/2021

Chiuso l’appalto Chiuso l’appalto per la Protonterapia per la Protonterapia al Cro di Aviano al Cro di Aviano

Messaggero Veneto

prime Cure nel 2024
La Regione Fvg ha sbloccato l'appalto per la Protonterapia al Cro di Aviano. I lavori cominceranno tra un anno e pia al Cro di Aviano. I lavori cominceranno tra un anno e le prime cure dal 2024. le prime cure dal 2024. «Con questo atto oggi si chiude la fase più delicata del «Con questo atto oggi si chiude la fase più delicata del procedimento amministrativo per l'acquisizione della procedimento amministrativo per l'acquisizione della protonterapia ad Aviano. Ringrazio la commissione di protonterapia ad Aviano. Ringrazio la commissione di valutazione e gli uffici tecnici, che hanno operato con valutazione e gli uffici tecnici, che hanno operato con grande scrupolo in una situazione resa molto complessa grande scrupolo in una situazione resa molto complessa dalle limitazioni anti-Covid», ha commentato il vicegodalle limitazioni anti-Covid», ha commentato il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Saluvernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. Ad aggiudicarsi l'appalto è il ragte, Riccardo Riccardi. Ad aggiudicarsi l'appalto è il raggruppamento temporaneo d'impresa costituito dalle ditgruppamento temporaneo d'impresa costituito dalle ditte Iba-Ion Beam Application S. A. (Belgio) e Bettiol Srl te Iba-Ion Beam Application S. A. (Belgio) e Bettiol Srl (Bolzano). Dopo la predisposizione della documentazio(Bolzano). Dopo la predisposizione della documentazione di gara, l'avvio ufficiale della procedura era avvenuto ne di gara, l'avvio ufficiale della procedura era avvenuto ne di gara, l'avvio ufficiale della procedura era avvenuto ne di gara, l'avvio ufficiale della procedura era avvenuto nel maggio 2020. Alla scadenza del bando era pervenunel maggio 2020. Alla scadenza del bando era pervenunel maggio 2020. Alla scadenza del bando era pervenuta un'unica offerta, presentata dallo stesso raggruppata un'unica offerta, presentata dallo stesso raggruppamento che è stato poi confermato vincitore. La commismento che è stato poi confermato vincitore. La commissione di valutazione, composta da esperti in fornitura di sione di valutazione, composta da esperti in fornitura di apparecchiature elettromedicali e opere edili, ha operaapparecchiature elettromedicali e opere edili, ha operato tra il 14 dicembre 2020 e il 19 aprile 2021. «L'analisi to tra il 14 dicembre 2020 e il 19 aprile 2021. «L'analisi della proposta - spiega Riccardi - è stata rallentata dalle della proposta - spiega Riccardi - è stata rallentata dalle limitazioni connesse all'emergenza Covid. È seguita limitazioni connesse all'emergenza Covid. È seguita quindi la fase di affidamento». Le ditte aggiudicatarie quindi la fase di affidamento». Le ditte aggiudicatarie avranno 36 mesi per la consegna chiavi in mano della avranno 36 mesi per la consegna chiavi in mano della protonterapia. L'avvio dei lavori è atteso nel primo semeprotonterapia. L'avvio dei lavori è atteso nel primo semeprotonterapia. L'avvio dei lavori è atteso nel primo semestre del 2022, mentre i primi trattamenti con la nuova stre del 2022, mentre i primi trattamenti con la nuova tecnologia potrebbero avvenire verso la fine del 2024». tecnologia potrebbero avvenire verso la fine del 2024». tecnologia potrebbero avvenire verso la fine del 2024». L'investimento complessivo pari a 32 milioni di euro. - L'investimento complessivo pari a 32 milioni di euro. -