scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
23/03/2021

Centrosinistra attacca «Sul Sociale ed Erp Coluccini è alla deriva»

Il Tirreno

politica
massarosa. Duro attacco da parte dei consiglieri Pd di Massarosa Damasco Rosi e Simona Barsotti al sindaco Coluccini e alla sua giunta. Il nodo è quello del Sociale e delle case Erp, su cui l'opposizione ha più volte posto l'attenzione nelle scorse settimane.«L'amministrazione Coluccini - si legge in una nota è riuscita a smantellare un ufficio funzionante e funzionale organizzato per far fronte alle nuove emergenze abitative e a perdere ogni riferimento del privato sociale che permetteva un lavoro importante e sinergico sul territorio e l'accompagnamento dei nuclei in difficoltà. Non solo non si è pensato a fare il bando per il contributo affitto con risorse regionali per problemi di compensazione, ma non si è stati capaci neanche di lavorare bene e approfonditamente sul bando per l'accesso agli alloggi popolari la cui graduatoria è scaduta ormai dalla fine del 2019. La giunta ha deliberato il bando, ad oggi non ancora pubblicato, solo il 26 febbraio».Ritardi che per l'opposizione sono ingiustificabili: «Ci chiediamo come sia possibile - e continuano - il bando, con tutti i criteri ed i requisiti previsti dalla legge regionale, viene proposto uguale per tutti i comuni della provincia di Lucca». Ci sono poi alcuni punti riguardo all'accesso al bando che farebbero dubitare della sua legittimità, passaggi tecnici che, a detta del Pd, renderebbero fragile l'intero documento: «Chiediamo all'amministrazione di rivedere il tutto per evitare problematiche non indifferenti anche in termini di potenziali ricorsi; chiediamo anche la convocazione della commissione Sociale per capire quanto sia possibile rivedere quei punti che sono importanti in sede di valutazione del punteggio finale». --© RIPRODUZIONE RISERVATA