MENU
Chiudi
05/10/2018

Centro giovani, il progetto congelato

La Nuova Sardegna - di Enrico Carta

Lavori mai partiti nell'ex casa dello studente. Interpellanza dell'opposizione
di Enrico CartawORISTANONon solo il mercato civico di via Mazzini. I ritardi nell'esecuzione dei lavori pubblici iniziano a essere alquanto diffusi. Puntuale invece è invece l'opposizione che presenta un'interpellanza che punta il dito contro la lentezza dell'amministrazione comunale in un settore fondamentale per l'economia locale. Stavolta il problema scoperchiato è quello dell'ex Casa dello Studente di Sa Rodia che fu inaugurato nel 2013. Da allora, quello che ormai è diventato a tutti gli effetti il Centro Giovani della città, è stato luogo di numerose attività ed eventi. Eppure la struttura è monca, tanto che lo stesso Comune aveva predisposto un progetto preliminare per completare alcune parti dell'edificio.Per ultimarlo l'amministrazione aveva ricevuto anche un finanziamento di 195mila euro, cifra da utilizzare per la realizzazione degli interni, gli infissi e altri lavori. Il piano di miglioramento della struttura era stato previsto dall'amministrazione Tendas, ma il lascito non ha avuto un seguito perché al momento non c'è traccia della gara d'appalto per affidare i lavori. Del resto come potrebbe esserci una gara d'appalto se nemmeno il progetto è stato completato? Perché tutto sia fermo è un mistero che si cerca di chiarire attraverso l'interpellanza firmata da tutti e nove i consiglieri di opposizione ormai sempre più compatta nell'attaccare la giunta Lutzu. Quali imprevedibili forze bloccano quindi l'opera? Secondo l'interpellanza, il cui il primo firmatario è il consigliere del Pd Efisio Sanna, l'amministrazione «ha mostrato poco interesse per il completamente dell'opera», tanto che l'opposizione si chiede se sia cambiata «la volontà politica di procedere con i lavori». E naturalmente, si vorrebbe sapere quali siano le cause di un tale ritardo addirittura nel portare a compimento la progettazione e quando finalmente si arriverà alla conclusione della procedura. A proposito, ci sono ancora i 195mila euro per l'opera?

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore