scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
23/09/2021

Caserma carabinieri soluzione vicina per il cantiere fermo

La Provincia Pavese - S:BAr.

Il sindaco: «Domani potremmo definire il contenzioso» La ditta che ha avuto l'appalto da 1,9 milioni chiede più soldi ma il Comune non ci sta robbio
robbioDomani potrebbe essere un giorno decisivo per lo sblocco del cantiere, mai partito, della nuova caserma dei carabinieri di Robbio. Un appalto da 1,9 milioni bloccato da una causa giudiziaria presentata dall'azienda che ha vinto l'appalto. È previsto un vertice. «Sono fiducioso che la situazione si possa sbloccare» dice il sindaco Roberto Francese. Il cantiere sarebbe dovuto partite in estate. Il Comune è già passato alle carte bollate. Il nodo della contesa una richiesta aggiuntiva di denaro, poco più di 384mila euro, fatta a luglio dall'azienda vincitrice al Comune. Al punto che il municipio ha dato mandato ad uno studio legale (Adavastro di Pavia, esperto in diritto degli enti locali) per cercare una soluzione. L'azienda che ha vinto il bando di gara, la Consorzio Stabile Alpi di Milano, prima di firmare il contratto con il Comune di Robbio ha inviato una comunicazione spiegando che «alcune voci e lavorazioni sono mancanti o presenti con quantità errata nel computo posto a base di gara». Tradotto: per adeguare il progetto servivano lavori edili in più, stimati dall'azienda in 384mila euro. Soldi che il Comune non ritiene di dover sborsare. Perché, come spiegato nell'atto è stato dato l'incarico legale da 5mila euro allo studio pavese, l'azienda aveva potuto vedere già in fase di bando i progetti. La nuova caserma dei carabinieri sorgerà al posto di un edifico in disuso in via Palestro. L'intervento verrà pagato in parte dalla Regione, che ha stanziato 1,2 milioni di euro, e in parte dagli incentivi per l'energia rinnovabile, mentre il resto dei costi sarà a carico del municipio che ha acceso un mutuo. Sarà una stazione di medie dimensioni secondo i parametri dell'arma dei carabinieri Nell'appalto è compreso anche l'abbattimento della ex Soms, sempre in via Palestro, per realizzare un parcheggio.-- S:BAr.