scarica l'app
MENU
Chiudi
20/08/2020

Bolano avvia la gara per le strade comunali Lavori da metà settembre

Il Secolo XIX - Patrizia Sporal. iv.

BolanoDuecentomila euro per la messa in sicurezza delle strade comunali. È quanto ha stanziato il Comune di Bolano per la manutenzione e gli asfalti su una serie di arterie che attendono da tempo una risposta. Le risorse vanno a sommarsi a quelle messe a disposizione con lo stesso obiettivo negli ultimi quattro anni, per oltre mezzo milione di euro. «Stiamo cercando faticosamente e con grande attenzione agli equilibri di bilancio - sottolinea il sindaco Alberto Battilani - di recuperare le emergenze che sono emerse nei lunghi anni in cui le varie amministrazioni non erano riuscite a intervenire sulle strade comunali a causa di difficoltà finanziarie sempre crescenti. Siamo nella fase finale della gara d'appalto e contiamo di poter finanziare ulteriori interventi di asfaltatura con l'utilizzo del ribasso d'asta». Se dovesse essere in linea con quelli delle gare d'appalto degli anni scorsi, spiega il primo cittadino, permetterebbe di programmare altri interventi per circa 70 mila euro. La gara d'appalto è in corso, a breve l'assegnazione dei lavori con l'inizio del cantiere a metà settembre. Saranno interessate via Laghi in località Cavanon, via Debbio Alto, via Chiodo a Canevella, via Beghillo, via Verdi, via Leonardo da Vinci, le località Montebello di Mezzo e di Cima, Tirolo, Casesa, Scurci, via Palmaria, via Tinetto, Giarizzo, Cornocchiolo e tratti minori. «Verificheremo nei prossimi giorni - aggiunge il vicesindaco Paolo Adorni, con la delega ai lavori pubblici - se ci sono altre strade su cui sarà più urgente intervenire. Consapevoli che ci vorrebbero ben altre possibilità di bilancio per affrontare le emergenze». --l. iv.© RIPRODUZIONE RISERVATA