scarica l'app
MENU
Chiudi
24/11/2020

Berchiddeddu, gara da 500mila euro per pavimentare la piazza

La Nuova Sardegna

OLBIAMezzo milione di euro per la piazza di Berchiddeddu e il completamento di alcune strade della frazione. Il Comune ha pubblicato la gara di appalto che si servirà della Centrale di committenza Sardegna cat per assegnare i lavori. Se li aggiudicherà l''impresa che presenterà l'offerta economicamente più vantaggiosa. L'appalto. Le opere al centro dell'appalto comunale per mezzo milione di euro prevedono la riqualificazione e il completamento della via principale della frazione e dell'area circostante la chiesa e della piazza. Nel dettaglio. È prevista la pavimentazione in granito su via Santa Maria, via Giuseppe Belli e una parte di via Don Giovanni Ena. L'appalto prevede anche la posa del nuovo arredo urbano e del verde pubblico intorno alla piazza; l'integrazione al sistema di raccolta delle acque piovane e del sistema di illuminazione pubblica; il restyling del monumento ai caduti in guerra. I tempi. Il bando ipotizza 150 giorni di lavoro, quindi poco più di cinque mesi, per completare i lavori a partire dalla consegna del cantiere alla ditta che si aggiudicherà l'appalto. L'importo complessivo, compresi oneri di sicurezza, è di 534mila euro. Risorse di avanzo. I lavori nella frazione di Berchideddu sono stati finanziati con l'avanzo di amministrazione. Si tratta di quelle risorse comunali che l'ente non spende e che finiscono in un piccolo forziere. 12 i milioni di euro che l'amministrazione aveva a disposizione e che ha destinato a opere pubbliche. Di questi mezzo milione è stato destinato proprio a Berchiddeddu. La pavimentazione della piazza, come aveva sottolineato il sindaco Settimo Nizzi nel consiglio comunale che aveva dato il via alla destinazione di quelle risorse con una variante, è attesa dagli abitanti da 15 anni. (se.lu.)