scarica l'app
MENU
Chiudi
04/11/2020

Bankitalia, appalto da 3,9 mln ad Alitalia

MF - Andrea Montanari

Per una volta l'Italia batte la Germania. E nonostante le tante difficoltà operative e gestionali, Alitalia riesce a sconfiggere Lufthansa Cargo. Oggetto del contendere delle due compagnie aree, che nei mesi scorsi hanno incassato rispettivamente 3 e 6 miliardi dai governi nazionali, è il servizio di trasporto per la movimentazione internazionale di valori di Banca d'Italia. E se è vero che il terreno di scontro era favorevole al vettore tricolore al centro dell'ennesimo progetto di risanamento e salvataggio, è altrettanto vero che Alitalia Sai alla fine ha avuto la meglio sul competitor tedesco, mettendo sul piatto un'offerta di 3,94 milioni, aggiudicandosi il bando di gara con uno sconto del 27,3% rispetto alla base d'asta, 5,4 milioni. Il servizio riguarderà il trasporto di valori in 21 paesi in Europa: dalla Germania alla Spagna, dall'Estonia, dalla Slovenia a Cipro e così via. La rotta più onerosa tra quelle indicate da Alitalia? Quella per Riga: costo totale di 509mila euro. Una bella iniezione di fiducia e di risorse, dunque, per la compagnia di bandiera che deve ora rimettersi in rotta per la ripartenza economica in un settore travolto dalla pandemia. (riproduzione riservata)