scarica l'app
MENU
Chiudi
14/08/2020

Bandi a sostegno di imprese agricole

Eco di Bergamo

Il Gal Valle Brembana 2020 ancora a fianco delle aziende del territorio. Sono stati pubblicati nei giorni scorsi due nuovi bandi rivolti alle imprese: uno (la misura 4.1.01, alla seconda edizione) volto a finanziare gli investimenti per la redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole e l'altro (la misura 4.2.01, alla terza edizione) rivolto alle aziende di trasformazione, commercializzazione e sviluppo dei prodotti agricoli.

«Entrambi i bandi - dichiara Lucia Morali, presidente del Gal - sono stati possibile grazie alla Rimodulazione del Piano di sviluppo locale approvata lo scorso giugno. I due bandi sono entrambi motivati, poi, dalle richieste giunteci dal territorio e dalle aziende: le aziende agricole hanno necessità di investire in macchinari e strutture e i caseifici in attività di trasformazione dei prodotti agricoli». Due bandi che vogliono quindi aiutare le aziende beneficiarie a migliorarsi e modernizzarsi. «Le aziende agricole del nostro territorio - continua - presentano alcune criticità legate alla situazione delle strutture di allevamento e di alpeggio e con la misura 4.1.01, con la quale mettiamo a disposizione 232.974,20 euro totali, vogliamo proprio sostenerne e stimolarne l'adeguamento funzionale e migliorarne la produttività e l'efficienza. Con la misura 4.2.01, invece, con la quale mettiamo a disposizione 80 mila euro totali, vogliamo aiutare le imprese di trasformazione e di commercializzazione dei prodotti caseari mediante l'investimento in interventi di adeguamento delle strutture edilizie e delle dotazioni impiantistiche anche funzionali al risparmio energetico, avendo come obiettivo ottimizzare la redditività nei processi di trasformazione e valorizzare i prodotti locali e tipici».

Aiuti fondamentali per l'economia del territorio, quindi. «Questi bandi - conclude Morali - sono solo i primi 2 di 5 totali resi possibili dalla rimodulazione decisa a giugno». • A. T.