MENU
Chiudi
02/01/2019

Auto tra verde e alberi, svolta per il park&ride di largo 2 Giugno

La Repubblica - fr.ru.

Il progetto
Il bando del Comune scadrà il 14 gennaio. Costo 1,5 mln. La scelta green per l'area farà perdere posti: da 400 a 260 gli stalli disponibili
Un milione e mezzo per rimettere a nuovo il parcheggio di scambio di largo 2 Giugno. Al via la gara d'appalto per il restyling del park and ride da 400 posti auto. Il bando pubblicato dal Comune di Bari, con scadenza il 14 gennaio per la presentazione delle offerte, comprende l'illuminazione dell'area e la sistemazione a verde. Nel progetto di riqualificazione è prevista la piantumazione di ottanta alberi, la sistemazione di dieci telecamere ad alta definizione e ripresa infrarossi notturni collegate h24 alla polizia municipale, l'installazione di quaranta lampioni e dodici panchine in tre aree di attesa. Così il park and ride è pronto a cambiare volto e a trasformarsi in un'area a verde per la sosta delle automobili: l'ampia distesa di asfalto, infatti, sarà riempita con alberi ad alto fusto che assicureranno l'ombreggiatura durante il periodo estivo; in tutto ottanta alberi e duecento arbusti che, nell'idea dell'amministrazione comunale, renderanno l'area un "parco verde per auto". Ai posteggi già presenti saranno aggiunti nuovi stalli per la sosta di motocicli e biciclette. La pavimentazione sarà inoltre resa drenante per evitare la formazione di pozzanghere e fanghiglia quando piove.
L'operazione green, però, comporterà la riduzione dei posti auto che, stando alla progettazione, diventeranno 260.
Ad aggiudicarsi la gara sarà chi (è uno dei requisiti preferenziali che assicurerà un punteggio maggiore) riuscirà a portare avanti i lavori a pezzi consentendo l'utilizzo contestuale del parcheggio. In ogni caso il Comune è pronto ad acquisire parte dei parcheggi esterni di viale della Resistenza e viale della Costituente e ad adibirli temporaneamente ad area a pagamento per il park and ride per tamponare la fase dei lavori. Gli interventi di riqualificazione, salvo intoppi nella gara, dovrebbero partire entro la primavera del 2019. -
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Foto: L'area del park&ride di largo 2 Giugno: una distesa di asfalto che il Comune ora vuole trasformare con alberi e piante

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore