scarica l'app
MENU
Chiudi
16/10/2020

Arrivano 16 telecamere per blindare il Comune

La Nuova Venezia - G.MO.

meolo
MEOLOIn arrivo a Meolo sedici nuove telecamere, il Comune punta a «blindare» tutte le strade di accesso al paese. La giunta ha approvato il progetto preliminare, che prevede un investimento di 227 mila euro. Servirà a concorrere a un bando per la concessione di fondi ministeriali. «È la prima volta che Meolo chiede di accedere a questo tipo di bando», spiega il sindaco Daniele Pavan, «il progetto, in parte già finanziato da fondi dell'ente, riguarda la copertura di tutti i varchi di ingresso al paese rimasti scoperti da telecamera. Stiamo parlando di un totale di undici postazioni di accesso. Quattro telecamere di varco sono già installate. Abbiamo intenzione di coprire tutti gli accessi con le telecamere che consentono la lettura delle targhe». Il progetto prevede pure il posizionamento di cinque telecamere in piazza Martiri, piazzetta Berre l'Etang, parco di villa Dreina, un incrocio a Marteggia e uno a Losson. I luoghi sono stati prescelti d'intesa con polizia locale e carabinieri. --G.MO.