scarica l'app
MENU
Chiudi
30/01/2020

Arena civica, stanziati 91mila euro per il restauro dell’Arco di ingresso

QN - Il Giorno

Il restyling dell'impianto
MILANO La riqualificazione della pista, ma non solo. Il restyling dell'Arena civica prevede anche il restauro delle parti storiche dello storico stadio inserito nel Parco Sempione. Non a caso il Comune, proprietario dell'impianto, ha lanciato una gara d'appalto per definire una società in grado di realizzare il seguente progetto: restauro conservativo degli elementi in pietra dell'Arco trionfale dell'Arena civica. Sì, stiamo parlando proprio dell'ingresso principale dello stadio dove ha giocato per anni l'Inter di Giuseppe Meazza, fino al definitivo trasloco a San Siro. La gara d'appalto ha visto ben 30 partecipanti, ha registrato una seconda fase in cui sono state selezionate dieci società e si è conclusa lo scorso 10 gennaio con la scelta del miglior offerente: si tratta di Manutenzioni srl, con sede a Molfetta, in Puglia, che ha proposto un ribasso del 26,6 per cento (33 mila euro) e si è aggiudicata l'appalto per l'importo di 91 mila euro. Due numeri che possono essere compresi solo considerando che la base dell'appalto fissata dall'amministrazione municipale ammontava a 124 mila euro. Tant'è. Definito l'appaltatore, non resta che aprire il cantiere per realizzare il progetto di restauro conservativo di uno degli elementi più caratterizzanti la struttura della storica Arena civica. M.Min.