scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
29/04/2021

Appalto per l’igiene urbana senza discussione in Consiglio

La Nuova Sardegna

SINISCOLA
SINISCOLANello scorso mese di febbraio, la giunta comunale ha affidato l'incarico per la predisposizione del progetto del servizio di igiene urbana e redazione degli atti di gara per effettuare la procedura del nuovo appalto per il ritiro dei rifiuti solidi urbani. Il precedente affidamento è scaduto infatti lo scorso anno e secondo i due consiglieri di minoranza Antonio Satta e Caterina Floris, il nuovo bando dei rifiuti andava discusso prima in consiglio comunale alla presenza dei cittadini. «Ciò non è avvenuto - spiegano i due - perché la Giunta non ha idea di quali atti di indirizzo dare per proporre un appalto che abbatta le tariffe coerentemente con l'efficientamento del servizio. La maggioranza era a conoscenza della scadenza del contratto con la San Germano a dicembre 2020. Eppure, nel rispetto della buona prassi della pubblica amministrazione, in 5 anni non solo non si è riusciti a bandire l'appalto ma neppure produrre una bozza da presentare in consiglio. Aspetteremo - concludono - che l'onere del nuovo bando se lo prenda la prossima giunta, che però, non avrà lo stesso tempo per ragionare e discuterne i contenuti, ma si troverà nell'emergenza di approvarlo e bandirlo al più presto».(s.s.)