scarica l'app
MENU
Chiudi
10/11/2020

Appalto parcheggi aree blu Al via il nuovo bando di gara

La Gazzetta Del Mezzogiorno

OSTUNI SARÀ SCELTA L'OFFERTA RITENUTA PIÙ VANTAGGIOSA PER IL COMUNE PER I PROSSIMI ANNI
Domande da presentare al Comune entro il 10 dicembre
l OSTUNI. Dovranno pervenire entro le ore 12 del prossimo 10 dicembre (pena l'esclu sione), le offerte inoltrate sull'apposito portale telematico, per la gara per la . L'affidamento dell'appalto avverrà mediante la procedura aperta da aggiudicare sulla base del criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa e la seduta di gara avrà luogo, in prima seduta pubblica, il 14 dicembre, ore 10, presso l'Ufficio Gare del Comune di Ostuni, (più precisamente all'interno del portale telematico https://comuneostuni.tuttogare.it/gare/id21557-det tagli). La durata dell'appalto è di 4 anni, decorrenti dalla data della stipula del contratto e l'importo presumibile complessivo del corrispettivo dell'appalto, per la vigenza quadriennale dello stesso, ammonta a 1 milione e 700.000 euro circa. L'importo è riveniente dalla somma del pagamento dei ticket corrisposti dagli utenti delle aree di sosta a pagamento che il concessionario dovrà corrispondere (nella percentuale che verrà offerta) all'Amministra zione e dall'importo pari a 8 euro per ogni sanzione elevata dagli ausiliari del traffico ed effettivamente incassata che l'Amministra zione dovrà corrispondere al concessionario del servizio, attingendo le risorse necessarie da fondi di bilancio. Il servizio è relativo alla gestione degli stalli di sosta che insistono lungo le strade e nelle aree individuate e destinate dall'Ammini strazione alla sosta a pagamento, mediante l'utilizzo di parcometri elettronici per la disciplina e l'esazione delle tariffe con le tecnologie e le strategie più innovative (smart parking) oltre all'attività di controllo del servizio effettuata tramite gli ausiliari del traffico dipendenti della ditta concessionaria, opportunamente selezionati e idonei allo svolgimento del loro servizio. Trattandosi di procedura interamente telematica, nella quale la segretezza e la immodificabilità delle offerte presentate è garantita dai requisiti di sicurezza del sistema informatico in uso e dalla completa tracciabilità nei log di sistema di tutte le operazioni eseguite sul Portale, la presente procedura di gara non prevede sedute pubbliche "fisiche", bensì "virtuali", per l'apertura delle buste telematiche costituenti le offerte. I concorrenti, oltre a poter seguire online le richiamate sedute, riceveranno comunicazione sull'avanzamento della procedura di gara nell'ambito del citato portale. Le strisce blu sono lungo corso Mazzini dal civ. 24 al civ. 83 con 29 stalli di cui 3 per portatori di handicap; Corso Magg. Ayroldi con 18 stalli e uno per disabili; in via Martiri di Kindu, 47 parcheggi con strisce blu e 3 riservati a disabili; in via Pepe, dall'interse zione con via Continelli a via Pignatelli con 15 parcheggi blu e 2 riservati a disabili; via Villafranca (antistante l'Ospedale) con 18 stalli e due per handicap mentre intorno all'isola spartitraffico alberata, 17 stalli e uno riservato. Inoltre, strisce blu in piazza Curtatona e Montanara, sul lato perimetrale la villa comunale, 3 posti; sul lato del civ. 14, 5 stalli; nell'isola spartitraffico, 9; sul lato di via Diaz, 5 e sul lato di via Pignatelli, 4 stalli. In largo Boccaccio, 10 parcheggi con strisce blu sul lato del marciapiedi mentre 6 al centro con 2 posti riservati; su via Orlando, 12 stalli mentre al centro 11 stalli; in piazza Matteotti, lungo il lato del monumento dei Caduti, 4 stalli; di fronte, 7 e sull'altro lato, 12 e nei pressi altri 9 stalli. Lunga la centralissima viale Pola: da un lato 16 e dall'altro, 24; in piazza Italia, sul tratto compreso fra viale Pola e via Cisaria, 5 stalli; nella parte tra via Ayroldi e via Sanfelice, sul lato dello spartitraffico, 21 di cui uno riservato; nel piazzale di via Ten. Specchia, 67 stalli per auto e 9 per autobus; su via Pinto, sul parcheggio della pineta, 105 stalli per autovetture e 5 per disabili e 12 per autocaravan.

Foto: OSTUNI Parcheggi