scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
02/03/2021

Appalto Comunità alloggio, oggi si riunisce la Commissione sociale

Il Tirreno - D.F.

il caso
viareggio. Caso Crea, con la Comunità alloggio per minori fondata nel 1991 dalla stessa cooperativa sociale che passa di mano dopo la gara bandita dal Comune di Viareggio e gestita dalla Provincia di Lucca come stazione appaltante, per questa mattina è stata convocata la commissione consiliare "Servizi alla persona e Terzo settore", richiesta dai commissari di minoranza. I membri della commissione sono convocati - rigorosamente on line - per le 12,30 di oggi. La commissione, pubblica, si svolgerà da remoto e tutti gli interessati ad assistere potranno farlo in streamingLa riunione della commissione presieduta dall'ex assessore al sociale Gabriele Tomei era stata richiesta dai consiglieri di minoranza Maria Pacchini, Marco Dondolini e Luigi Troiso, commissari della stessa commissione, in merito al bando di assegnazione della gestione del servizio ai minori. Nella commissione - afferma la consigliera della Lega, Maria Pacchini « chiederemo delucidazioni in merito alla gestione che la cooperativa "Odissea" intende realizzare e le più esaustive informazioni inerenti il bando attuato dalla Provincia di Lucca per il Comune di Viareggio».Bando che la cooperativa viareggina Crea ha perso pur avendo il progetto migliore, sul quale ha ottenuto il punteggio migliore. A fare la differenza è stata l'offerta economica più conveniente da parte del Consorzio fiorentino "Co&So" del quale la cooperativa "Odissea" fa parte. --© RIPRODUZIONE RISERVATA