scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
21/04/2021

Appalti pubblici più flessibili per le aziende in difficoltà

Avvenire

ANPAC Notizie in breve
Evitare che le imprese già penalizzate dall'emergenza Covid siano penalizzate nelle gare pubbliche e che possano quindi partecipare al piano di ripresa innescato dall'arrivo dei fondi europei del Next Generation Ue. L'Anac (Autorità Nazionale Anticorruzione) ha lanciato un appello affinché la predisposizione dei bandi, a normativa invariata, faciliti la massima partecipazione delle imprese e favorisca la crescita economica del Paese. Nel 2021 infatti è atteso un recupero del Pil attorno al 4%, con un'accelerazione soprattutto nella seconda parte dell'anno in contemporanea con l'avanzata della campagna vaccinale. Per le imprese i bandi pubblici per realizzare opere o erogare servizi saranno un'occasione unica, dopo mesi di stop forzato.