MENU
Chiudi
07/08/2018

«Appalti pubblici Le piccole imprese sono tagliate fuori»

Gazzetta di Mantova

allarme cna
Cna lancia un grido di allarme: il 95% delle piccole imprese dell'edilizia sono tagliate fuori dal mercato degli appalti. Con l'attuale disciplina prevista dal codice degli appalti per loro la strada è sbarrata: il valore medio delle gare secondo i conti fatti dalla Cna costruzioni ha raggiunto un valore medio superiore al milione. Quando il valore di un appalto supera un milione di euro possono candidarsi solo le imprese che fatturano almeno 2 milioni, con la conseguenza che la stragrande maggioranza delle imprese del settore sono tagliate fuori. «La riforma degli appalti - spiega la Cna - ha mancato il bersaglio politico e strategico di aprire la strada alle piccole imprese, come voleva l'Europa. Cna chiede di aprire il mercato alle piccole imprese delle costruzioni. Governo e Parlamento intervengano tempestivamente». --

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore