scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
09/04/2021

Appalti Asl pilotati Arrestato un primario

Il Fatto Quotidiano

PESCARA, GARA DA 11 MILIONI
qROLEX E VIAGGI in cambio dell ' appalto milionario. La Guardia di finanza di Pescara ieri mattina ha arrestato un primario della Asl e due imprenditori con l ' accusa di corruzione. A finire in manette, il responsabile del dipartimento di Salute mentale, Sabatino Trotta, accusato di aver indirizzato una gara d ' appalto del valore di 11,3 milioni di euro per l ' affidamento di residenza psichiatriche extra ospedaliere nella città abruzzese. La Procura ha disposto il sequestro di 50mila euro. Trotta era stato candidato al consiglio regionale dell ' Abruzzo nel 2019 nelle liste di Fratelli d ' Italia (senza essere eletto).