scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
26/01/2021

Appalti Acea conformi alle norme anti-mafia”

La Repubblica

La precisazione
L'Acea precisa in merito a quanto riportato nell'articolo "Da Lazio Innova ad Acea, gli affari dell'uomo del clan", pubblicato ieri sulle pagine della cronaca di Roma. L'azienda spiega che «non è in alcun modo coinvolta nelle indagini oggetto dell'articolo e che per quanto riguarda gare ed appalti, tutte le procedure esperite dall'Azienda sono conformi ai principi ed alle norme previste dalle Direttive Europee, dal Codice dei Contratti Pubblici, dal Codice delle leggi antimafia e dalle ulteriori fonti nazionali e comunitarie di riferimento». Per quanto riguarda gli ordini di acquisto, Acea puntualizza poi di «non ricorrere al Mepa per l'esperimento delle proprie procedure di acquisto, se non per determinate categorie merceologiche per le quali aderisce a convenzioni Consip, e in ogni caso per importi minimali».
«L'articolo - conclude Acea - è lesivo dellimmagine dell'azienda». ----------Nell'articolo ci siamo limitati a riportare i contenuti dell'inchiesta della magistratura sui clan crotonesi. Dai quali risulta evidente l'estraneità di Acea.
©RIPRODUZIONE RISERVATA