scarica l'app
MENU
Chiudi
25/08/2020

Appaltati i lavori urgenti Corsa contro il tempo per riaprire a settembre

L'Arena di Verona

In questo periodo di vacanze, è proseguito il lavoro per l'ufficio tecnico di Bonavigo. Il commissario prefettizio Nicola Noviello, che amministradopo le dimissioni dell'intera maggioranza avvenute a giugno, fin da subito ha nominato un tecnico comunale - figura che mancava all'amministrazione dell'ex sindaco Ermanno Gobbi- ed ha avviato tutti i lavori pubblici previsti per il paese.I più importanti sono quelli per la scuola elementare. «Abbiamo fatto una gara d'appalto e la ditta vincitrice ha già firmato il contratto», spiega Noviello, «quindi, a giorni, inizieranno i lavori e, se la situazione meteorologica lo permetterà, riapriremo le scuole il 14 settembre». Alle elementari sarà rifatto il tetto che, a causa di un evento atmosferico avvenuto ad agosto 2019, era stato danneggiato, con tegole spostate e sollevate, facendo piovere nel sottotetto. Inoltre, saranno risistemati anche i due bagni, ora fuori servizio.Ma ci sono novità anche negli altri interventi. «Con l'ufficio tecnico, abbiamo affidato l'incarico per la realizzazione della pista ciclabile e abbiamo indetto la gara d'appalto per la rotonda di Pilastro», conclude Noviello. La pista ciclabile, recentemente finanziata anche da un contributo regionale, sarà lunga 8,5 chilometri e collegherà la località Pilastro a San Tomaso, passando per il centro di Bonavigo. Il percorso partirà proprio dalla futura rotonda, finanziata interamente dalla Provincia.Infine, si stanno completando tutte le verifiche tecniche nella palestra comunale: sarà poi data in gestione in convenzione.