MENU
Chiudi
03/11/2018

Aperte le selezioni per ‘ViviLucca’ Bando per appuntamenti culturali

QN - La Nazione

TORNA 'ViviLucca': inizia a prendere forma il calendario unico degli eventi 2019 della città. C'è tempo fino alle ore 12 del 3 dicembre prossimo per partecipare alla selezione delle manifestazioni che saranno incluse nel calendario unico degli eventi coordinato dal Comune di Lucca che si propone di ampliare e potenziare l'offerta culturale della città rivolgendosi a un pubblico non necessariamente solo cittadino. TUTTI gli eventi selezionati otterranno il patrocinio della Città di Lucca e verranno pubblicizzati dall'amministrazione; i progetti più significativi potranno ottenere contributi economici diretti o indiretti. Le proposte possono essere presentate da associazioni culturali, da enti no profit, pubblici o privati. Tutti i soggetti potranno concorrere singolarmente o in partenariato. «IL BANDO Vivi Lucca rappresenta il mezzo più lineare ed efficiente di collaborazione tra l'amministrazione e tutti quei soggetti produttori di eventi culturali che animano in modo straordinario il nostro territorio - dichiara l'assessore alla Cultura Stefano Ragghianti - questo strumento dà modo alla città di organizzare un calendario e quindi un'offerta culturale complessiva variegata e competitiva che può essere promossa in modo efficace e rendere ancora più attrattiva la nostra città nel panorama nazionale. Anticipare la programmazione comporta inoltre una serie di evidenti vantaggi per tutti i soggetti interessati, con positivi effetti sulla organizzazione e sulla promozione degli eventi stessi». L'auspicio, in effetti, è che, almeno il prossimo anno, il calendario venga reso pubblico con maggiore celerità, visto che nel 2018 gli eventi furono resi pubblici, con tanto di brochure, a metà marzo, quando una parte delle manifestazioni era alle spalle. ANDRÀ meglio nel 2019? Il bando e i moduli di partecipazione sono consultabili e scaricabili sul sito web del Comune in homepage e alla pagina www.comune.lucca.it/Altri_Avvisi. L'Ufficio cultura è a disposizione per offrire tutte le eventuali informazioni e i chiarimenti richiesti. Le domande debitamente compilate dovranno pervenire per consegna a mano oppure attraverso posta elettronica certificata all'indirizzo comune.lucca@postacert.toscana.it all'ufficio protocollo del Comune di Lucca entro le ore 12 del 3 dicembre.

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore