scarica l'app
MENU
Chiudi
09/10/2020

Alisa potenzia le strutture e i servizi per i cittadini Si offrono contratti a tempo indeterminato

QN - La Nazione

LIGURIA
MASSA L'Azienda Ligure Sanitaria (ALiSa) ha indetto diversi concorsi per potenziare l'organico in servizio nelle strutture regionali. In particolare i bandi prevedono l'assunzione a tempo indeterminato di 7 dirigenti medici nella disciplina di igiene degli alimenti e della nutrizione (Ian), 25 tecnici sanitari di radiologia, 3 dirigenti veterinari, 6 dirigenti medici nell'area della medicina diagnostica e dei servizi - disciplina medica trasfusionale. Tutti sono in scadenza al 29 ottobre. Per quanto riguarda i posti più numerosi, quelli per radiologi, i candidati vincitori saranno così suddivisi fra le varie Asl della Liguria: 6 per l'Asl1, 7 per l'Asl3, 6 per l'Ente Ospedaliero Ospedali Galliera, 1 all'Istituto Giannina Gaslini - Irccs, 3 per l'Asl 4 e 2 per l'Asl5. Richiesta laurea di primo livello abilitante alla professione sanitaria di tecnico sanitario di radiologia medica o diploma universitario nel corrispondente profilo oppure diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti; iscrizione all'albo professionale di competenza degli esercenti le professioni sanitarie. Domande entro il 29 ottobre. Per i dirigenti medici il link https://concorsi-alisa.regione.liguria.it mentre per i tecnici di radiologia la procedura informatica si trova sul sito internet https://asl4liguria.iscrizioneconcorsi.it. Il Ministero della Giustizia ha pubblicato un concorso per l'assunzione di 18 dirigenti di esecuzione penitenziaria. Il bando prevede l'accesso alla carriera dirigenziale penitenziaria per complessivi diciotto posti, a tempo indeterminato, di dirigenti di livello dirigenziale non generale, ruolo di dirigente di esecuzione penale esterna. Per partecipare è necessario il possesso di titoli specifici: laurea magistrale o specialistica in servizi e politiche sociali, sociologia e ricerca sociale, programmazione e gestione dei servizi educativi, scienze dell'educazione degli adulti, scienze pedagogiche, giurisprudenza, scienze dell'economia e altri titolo equipollenti ai termini di legge. I test consistono in tre prove scritte e una orale. Per informazioni e candidature è necessario collegarsi al sito internet www.giustizia.it nella sezione 'concorsi'. Le domande devono essere presentate entro il 23 ottobre. © RIPRODUZIONE RISERVATA