MENU
Chiudi
29/11/2018

Affitti, un aiuto concreto alle famiglie

Brescia Oggi

COLLEBEATO. Pubblicato il bando destinato a chi si trova in difficoltà economica. Grazie anche ai Lions Club la dotazione finale è di 35mila euro
Sono 63 i bonus bollette assegnati nei mesi scorsi e 5 i nuclei numerosi che beneficiano di sostegno «Giusto tendere la mano a chi da solo non ce la fa»
Grazie anche ai 10.000 euro donati dal Lions Club di Collebeato, la giunta ha approvato e aperto il bando che regola l'accesso al bonus affitto destinato alle famiglie in difficoltà economica, un ammortizzatore sociale a cui l'amministrazione tiene in particolar modo. «Aspettiamo sempre la fine dell'anno per capire come siamo messi con il bilancio - spiega l'assessore servizi sociali Angelo Mazzolini - Quest'anno gli introiti arrivati dall'Agenzia delle entrate e recuperati grazie al contrasto all'evasione fiscale sono stati più bassi rispetto al passato, ma siamo comunque riusciti nel nostro intento». Il fondo per il bonus affitto ammonta a 35.000 euro: 10.000, come detto, donati dai Lions, 8000 reperiti attraverso la quota dei fondi messi a disposizione dalla Regione, il resto invece proviene da risorse comunale.«Ci sono tanti bisogni a livello mondiale, ma non possiamo dimenticare i nostri concittadini - dichiara l'ex presidente dei Lions Stefano Colpani - Con la mia presidenza ci siamo posti l'obiettivo di destinare i soldi raccolti durante l'anno a beneficio della comunità: il bando per il sostegno al pagamento dei canoni di locazione è un bisogno primario. Speravamo di fare di più, ma crediamo di avere comunque dato un contributo alla causa». Colpani, in carica fino al 3 giugno, è stato sostituito dal nuovo presidente Luigi Cutrupi, che ora, insieme al direttivo, fisserà gli obiettivi filantropici del nuovo mandato. Resta però confermato l'appuntamento di primavera con la cosiddetta «Maialata», un nome che può far pensare a cene sconsiderate e a pantagrueliche abbuffate, ma che in realtà consiste in una lunga giornata solidale organizzata al centro civico Porta del parco, dove i Lions si riuniscono con famiglie per un pranzo solidale e per raccogliere fondi.«APPREZZIAMO molto il sostegno e la condivisione rispetto alle scelte dell'amministrazione - aggiunge il sindaco Antonio Trebeschi - La collaborazione con i Lions non è sporadica, da diversi anni ci aiutano con progetti scolastici».Recentemente, sempre grazie al contributo dell'associazione, sono stati posati 14 cartelli per riservare i parcheggi ai disabili, con la scritta «se vuoi il mio posto prendi anche il mio handicap». Il bando affitto è solo l'ultimo tassello di un percorso che vuole sostenere le famiglie in difficoltà. Tra quelli chiusi ricordiamo il bando da 13.000 euro per il pagamento delle bollette che ha aiutato 63 famiglie, mentre con altri 9500 euro sono stati sostenuti 5 nuclei familiari numerosi. È invece attivo fino al 20 dicembre il bando per restituire alle famiglie una quota della Tari già pagata. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Richiedi una prova gratuita

Compila il form per ricevere gratis e senza impegno tutte le gare profilate per il tuo settore