scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
12/06/2021

Affidato l’appalto per la Finanza La nuova caserma pronta nel 2024

QN - La Nazione

SARZANA Spetterà alla Settanta7, società a responsabilità limitata con sede a Torino, occuparsi della progettazione definitiva ed esecutiva, della direzione lavori e del coordinamento della sicurezza sia in fase di progettazione che di esecuzione della demolizione dei due fabbricati siti in via Boettola, e precedentemente confiscati alla criminalità organizzata, dove entro il 2024 sorgerà la nuova centrale operativa della Guardia di Finanza di Sarzana. L'appalto, del valore di 336.737 euro, prevede 150 giorni per la progettazione definitiva, 60 per progettazione esecutiva, direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, e 30 giorni per il modello Bim contenente le informazioni sull'edificio. E' stato vinto dalla società torinese che, nel raggruppamento con Bs Progetti Srl, Sga Studio geologi associati e l'architetto Laura Lovaha assunto il ruolo di mandataria, detenendo una quota pari al 73%. Così è stato stabilito dalla commissione giudicatrice il 1° giugno che, dopo aver esaminato le due proposte pervenute all'Agenzia del Demanio - quella della Settanta7 e quella della Sinergo srl, con sede a Martellago in provincia di Venezia - ha stabilito che quella della società di Torino fosse la migliore. Quella della Settanta7 era l'offerta più vantaggiosa dal punto di vista economico: questo il criterio er l'aggiudicazione. Visionando i verbali della commissione, anche se non sono presenti riferimenti tecnici sui due progetti presentati, si può affermare che la Sinergo avesse presentato la migliore offerta qualitativa, tanto da aver ottenuto 55 punti, contro i 49,66 della Settanta7. Nessun calcolo dell'anomalia dell'offerta è stato effettuato dal responsabile unico del procedimento: «Come previsto dall'articolo 97 del Codice degli Appalti, in caso di aggiudicazione con il criterio dell'offerta economica più vantaggiosa, essendo presenti meno di 3 offerte, il calcolo non è previsto». La Settanta7 ha ottenuto un punteggio totale di 79,66 soffiando la vittoria alla Sinergo che ha comunque raggiunto 76,62 punti. Dal punto di vista del progetto, per il momento, non sono presenti molte informazioni. Si sa solamente che «sull'area composta da entrambi i compendi, previa demolizione completa dei fabbricati ivi insistenti, sarà realizzato un edificio da destinare a Centro Operativo della Guardia di Finanza. Il nuovo edificio si svilupperà su una superficie 1.600 metri quadrati e su 3 livelli da 400 metri quadri ciascuno». Ma come anticipato da «La Nazione» c'è un altro progetto nell'aria: realizzare nelle vicinanze della nuova caserma un canile, propedeutico al trasferimento di un'unità cinofila. Elena Sacchelli