scarica l'app
MENU
Chiudi
04/06/2019

Acquisti immobiliari e ristrutturazioni, bando della Fondazione

Il Tirreno

come partecipare
lucca. C'è tempo fino al 19 luglio per presentare domanda sul nuovo bando "Infrastrutture e dotazioni strumentali" pubblicato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e valido per l'attribuzione di contributi nel triennio 2019-2021. Obiettivo è il sostegno a progetti di acquisto, realizzazione e ristrutturazione di immobili, o acquisto di strumenti e materiali funzionali allo svolgimento dell'attività del richiedente. In sostanza il bando è stato ideato per venire incontro alle esigenze di pubblici e privati in termini di infrastrutture e dotazioni, che non possono essere soddisfatte dai bandi già emanati o in corso di emanazione (ad esempio il Bando Edilizia Scolastica, il Bando Beni culturali o il bando Innovazione scolastica, che hanno obiettivi molto puntuali e destinatari altrettanto specifici).I contributi verranno dunque assegnati ai progetti nei settori del Volontariato, dell'assistenza agli anziani, della crescita giovanile, della salute e più in generale della realizzazione di lavori di pubblica utilità. Su questo bando triennale (2019-2021) la Fondazione ha stanziato un budget complessivo di 900 mila euro di cui 300 mila euro destinati al 2019. Tra i criteri di valutazione delle richieste, oltre ai consueti parametri, come la complessiva affidabilità del richiedente, l'intrinseca coerenza del piano finanziario e l'adeguatezza del contributo richiesto con il risultato perseguito, sarà considerato quale elemento discriminante il rispetto del principio del cofinanziamento, obbligatorio in misura pari ad almeno il 50% del preventivo di spesa. Il bando sarà aperto fino al 19 luglio 2019: è possibile partecipare facendo richiesta mediante la procedura online di presentazione delle domande disponibile sul sito www.fondazionecarilucca.it. Le richieste cartacee, precedentemente inserite e confermate on-line, dovranno essere inviate in un secondo momento, esclusivamente per posta, entro il 2/08/2019. Resta ancora aperto fino al 14 giugno il Bando "Innovazione Scolastica", dedicato all'implementazione tecnologica degli istituti e al sostegno a progetti di didattica innovativa. --