scarica l'app Telemat
MENU
Chiudi
09/07/2021

Accoglienza dei migranti la prefettura cerca 100 posti Le richiesta: pasti e controlli

Corriere del Veneto - ( g. b. )

Il nuovo bando
L'appalto Costerà quasi 2,5 milioni di euro per due anni di affidamento
Un nuovo bando, con scadenza a fine luglio, per l'accoglienza dei richiedenti asilo. Era dal 2016, dagli anni cioè delle contestazioni all'hub di Cona e alla Croce rossa di Jesolo, che la prefettura non cercava nuovi posti letto ma ora, seppure con numeri irrisori rispetto alle emergenze del recente passato, l'arrivo di migranti, sbarcati sulle coste del sud Italia, è ripreso e i posti letto disponibili iniziano a scarseggiare. E così Ca' Corner corre ai ripari con una gara d'appalto in piena regola per «l'affidamento unico tra i 51 e 100 posti letto». Durata dell'appalto: dodici mesi, prorogabile di un altro anno. Si tratta di una gara curata nel minimo dettaglio (ventuno i documenti allegati e un capitolato di 17 pagine di istruzioni per la partecipazione dei concorrenti). Come negli anni scorsi, vanno garantiti corsi di italiano, un medico di riferimento della struttura e servizi psicologici e di orientamento al territorio per gli ospiti. Ma, a differenza dei bandi di cinque anni fa, si definisce ogni cosa, dal menù dei pasti - una tazza di latte con quattro fette biscottate e due confezioni di marmellata a colazione, pasta o riso a pranzo e carne con verdura a cena - quali e quanti vestiti, lenzuola e approvvigionamenti per l'igiene ci devo essere, la certificazione di chi visita la struttura e un badge per i profughi da strisciare ad ogni entrata e uscita. La prefettura chiarisce anche che ci saranno controlli, sempre a sorpresa, a verificare che ogni norma venga rispettata. Tutto è messo nero su bianco, costi compresi. Al giorno, per l'ospitalità di ciascun immigrato si sperderanno 28,74 euro al giorno che saliranno a 46,43 comprensivi di tutti i servizi richiesti. Ora gli interessati hanno tempo fino alle ore 23 del 31 luglio per presentare offerte o richiedere di partecipare al bando, il cui valore per la durata di 24 mesi sarà compless i va m e n te d i 2 m i l i o n i e 420.770 euro. Poi, una settimana dopo, ossia il 6 agosto alle 12, la prefettura procederà con l'apertura delle buste, nella speranza che arrivino proposte e, anche, che non ci siano strascichi di polemiche per l'accoglienza di migranti come in passato.

Foto: Sbarchi Richiedenti asilo arrivati alle coste del sud Italia