scarica l'app
MENU
Chiudi
17/07/2020

A fine 2023 il nuovo Maddalena

Il Gazzettino

Il Comune avrà 40 mesi di tempo per gare d'appalto e lavori di riqualificazione, pena la perdita di fondi per 13,5 milioni
Quaranta mesi per organizzare le gare d'appalto, avviare i cantieri e collaudare le nuove opere. E' il tempo che Palazzo Nodari avrà a disposizione per completare la riqualificazione dell'ex ospedale Maddalena in Commenda, destinatario di un contributo statale di 13,5 milioni nell'ambito del cosiddetto Bando periferie. Il conto alla rovescia scatterà appena in Comune arriverà l'autorizzazione all'avvio della procedura, presumibilmente entro fine agosto. «Noi siamo pronti», assicura il sindaco Gaffeo. All'ex ospedale, che secondo la tabella di macia dovrebbe essere pronto a fine 2023, troveranno spazio uffici comunali.
Merlin a pagina V